Testosterone e melatonina

Domande e RisposteCategoria: MelatoninaTestosterone e melatonina
Massimo79 asked 8 mesi ago

Ho letto attentamente il libro \”La chiave della vita\”, che ha una parte dedicata al mantenimento/ripristino delle funzioni sessuali grazie all\’assunzione costante di melatonina.
Altrettanto però ho letto, in rete, di come la melatonina riduca la sintesi del testosterone agendo sull\’ormone LH.
Le due informazioni mi sembrano assolutamente contrastanti e vorrei avere dei chiarimenti sia per una questione di benessere generale, sia perché pratico body-building.
Grazie.

1 Risposte
Best Answer
Redazione Bioclock answered 8 mesi ago

Buongiorno Massimo,
 la contraddizione è evidente in quanto la dottrina medica tradizionale non annovera nella sua conoscenza il ruolo della ghiandola pineale e della ciclicità ormonale, come ha invece evidenziato il Professor Pierpaoli nelle sue ricerche.
Secondo il Protocollo Pierpaoli la melatonina sostiene l’organismo in particolare per quanto concerne la funzione vagotonica dei tessuti interstiziali dei testicoli, ove si producono gli ormoni maschili tra cui anche il testosterone, agendo sulla regolazione della adenoipofisi che naturalmente è implicata nella trasmissione di questo segnale di produzione tramite i precursori.

Prova di questo sono in numerosi e recenti studi che hanno correlato una carenza di melatonina a livello ematico ad una maggiore incidenza della disfunzione erettile.
L’argomento viene approfondito in questo articolo:
https://bioclock.it/shop/it/blog/melatonina-ed-attivita-sessuale-disfunzione-erettile-e-non-solo-b6.html

A disposizione per qualsiasi chiarimento,
Grazie
Buona Giornata