Domande e RisposteCategoria: Melatonina e MetabolismoTemperatura al mattino e melatonina
Davide Zuccon ha scritto 5 mesi fa

Salve,
Ho iniziato a prendere la melatonina del dottor Pierpaoli 20 giorni fa. La ragione perche mi sono deciso a prenderla e’ per via del fatto che la mia temperatura mattutina era sempre sotto 36, diciamo 35.7 o 35.8, e soffro spesso di cefalea. Avevo sentito il dottore Pierpaoli parlare di una connessione tra cefalea ricorrente e possibile ipotiroidismo, e quindi ho iniziato a prendere la melatonina. Durante la prima settimana, ho avuto risvegli notturni, agitazione, e anche tachicardia, ma ho continuato a prenderla. Ora quegli effetti sono passati. Comunque durante la prima settimana, la mia temperatura al mattino era 36.3 o 36.4 e in effetti non avevo alcuna cefalea. Speravo che le cose continuassero cosi, invece dopo la prima settimana di assestamento, la mia temperatura basale e’ tornata ai soliti 35.7 o 35.8. E sto continuando a prendere la melatonina.
Quindi, volevo chiedere, e’ normale che il mio metabolismo sia tornato al suo punto precedente sotto i 36 gradi nonostante la melatonina? O forse vedro’ gli effetti tra qualche mese? E un altra cosa: la mia temperatura bassa potrebbe dipendere dal fatto che sono molto alto e molto magro? A livello generale non ho grossi problemi di salute, a parte la mia cefalea ricorrente, ma in effetti sono sempre stato molto magro (a alto quasi due metri!).
Grazie
Davide
 

1 Risposte
Redazione Bioclock Staff ha risposto 5 mesi fa

Le considerazioni e i sintomi  correttamente da lei riportati ci spingono a indicarle di avere pazienza e di permettere alla melatonina di lavorare per  restaurare il corretto equilibrio neuro-endocrino. La valenza del  recupero dell’attività ormonale generale,  potrà evidenziarsi anche con la ritrovata  specifica funzione tiroidea . Noi pensiamo sia utile stabilire un periodo di verifica di almeno 4 mesi di assunzione della Melatonina Zinco Selenio e per forza di cose le consigliamo l’assunzione contemporanea della Formulazione KKS algae per meglio sostenere la ripresa della funzione ormonale ed in particolare della  ghiandola tiroidea e altre funzioni biologiche di sintesi del comparto organico.
L’osservazione di questa scelta le permetterà di comprendere fino in fondo quali eventuali limiti il lavoro sincrono della melatonina e della miscela di algae  porrà in evidenza o se per contro le sue relative problematiche di  salute tra cui la bassa temperatura mattutina e la cefalea , troveranno una decisa risposta positiva.
a disposizione per specifiche  esigenze  personali info@bioclock.it 
 

Davide Zuccon ha risposto 5 mesi fa

Grazie della risposta. Negli ultimi 4 giorni la mia temperatura al mattino e’ stata 36.0 e ho un mal di testa in effetti molto basso, quindi direi che per ora sta andando bene.
Volevo anche chiedere, e’ possibile che l’assunzione di melatonina causi una specie di formicolio/pizzico alle articolazioni (gamba e braccio sinistro, nel mio caso)? Ho questo strano effetto da un paio di giorni, non e’ un vero dolore, ma e’ costante e si accentua se cammino. Ad oggi sono 23 giorni che prendo la melatonina Zn-Se.
Grazie!