Domande e RisposteCategoria: OftalomologiaProvision – ippocastano e fragilità capillare
annaA ha scritto 2 anni fa

Buona sera, mi chiamo Anna se prendo PROVISION, posso continuare a prendere l’ippocastano?
Grazie, ho fragilita’ capillare.

1 Risposte
Moderatore Bio-Clock Staff ha risposto 2 anni fa

Gentile sig.ra Anna può tranquillamente assumere costantemente ProVison e il suo preparato topico a base di estartti di ippocastano. I benefici effetti prodotti e mantenuti dal ProViosn tramite la presenza della melatonina garantiscono un adeguato sostegno all’azione antiinfiammatoria stimolata sopratutto dall’escina componente dell’estratto di ippocastano e nota per i suoi effetti protettivi l’endotelio dei vasi sanguigni soprattutto venosi.
Come spesso ricordiamo, la melatonina e in particolare il Provision e la Melatonina Zinco Selenio del Professor Pierpaoli si possono assumere con qualsiasi preparato farmacologico conosciuto in quanto rappresentano delle preparazioni scientifiche nate dal lavoro di profonda conoscenza dei meccanismi d’azione di questa molecola endogena prodotta dalla ghiandola pineale che è appunto la melatonina. Nell’organismo umano ogni cellula e tessuto ha almeno un recettore specifico  per la melatonina , in quanto è una molecola  indispensabile in ogni ambito e funzione del mammifero a sangue caldo che è l’uomo.
Ricordiamo semplicemnte che solo nel caso di assunzione di  farmaci  con azione bloccante dei recettori-Beta andrenergici sia di tipo selettivo che non selettivo , chiamati in genere Betabloccanti, l’assunzione delle preparazioni del Professor Pierpaoli debbono per forza esere distanziate di almeno 3- 4 ore da questi farmaci ad azione antiaritmica e antiipertensiva in quanto la simultanea presenza di essi in parole semplici fagocita la molecola della melatonina, annullandone la presenza nel circolo ematico .
Per eventuali approfondimenti del suo problema vascolare può scriverci anche in privato info@bioclock.it