skip to Main Content

Melatonina e Cortisolo, analisi.

Domande e RisposteCategoria: Melatonina e TiroideMelatonina e Cortisolo, analisi.
curiosone66 asked 5 anni ago

Salve,
seguo con interesse i principi della scuola medica del prof. Pierpaoli, ho letto alcuni suoi libri e assumo melatonina Zn Se acquistata da questo sito.

Vorrei approfittare delle vostre conoscenze per chiedervi:

1- Che relazione intercorre tra Melatonina e Cortisolo?

2- Queste le mie analisi: FT4  1,17 – FT3  3,04 – TSH  1,14 – HPRL  10,23 –
Cosa ne pensate?  Vi prego datemi un consiglio perchè l’endocrinologo mi ha detto che è tutto ok ma io ho problemi di salute (sensazione di freddo, patologie dell’apparato respiratorio..)
Credo di essere ipotiroideo..

Grazie in anticipo per qualunque consiglio vogliate darmi

1 Risposte
Moderatore Bio-Clock answered 5 anni ago

La melatonina con la sua consueta modalità di correzzione e regolazione del sistema neuro-endocrino tende a contenere i livelli di cortisolo tipici di organismi sottoposti a pesanti  stimolazioni e pertanto sotto forte stress. Questa osservazione vale sopratutto nel quadro del ciclo circadiano nel suo insieme.  . Il picco melatonico è interessato alla regolazione della secrezione  circadiana quotidiana  attraverso il controllo dell’attività surrenalica. Sono normali picchi ematici elevati di cortisolo per situazioni di emergenza in cui il fisico è chiamato a rispondere a una grossa sollecitazione.
Le sue analisi meriterebbero un consulto medico  appropriato per comprendere al megio la  situazione . Noi cerchiamo di rimanere nelle nostre competenze e limitandoci a quello , possiamo osservare in relazione ai criteri della Medicina Innovativa del Professor Pierpaoli che i valori di FT3 e FT4 risultano minori rispetto a quelli indicati dal nostro luminare . Sempre in questo quadro i livelli di tsh e prolattina risultano un po’ più alti. Ma per completezza di commento dobbiamo aggiungere che mancano alcuni dati analitici  che hanno anch’essi  fondamentale importanza per dare consistenza ad una indicazione di corretta o meno attività tiroidea e ormonale in genere.  Gentile amico può scegliere di  approfondire al meglio la questione e per questo  può contattare la segreteria del Professore per poter scegliere un medico adeguato all ‘approfodimento del suo quadro clinico. Trova indicazioni dal link ” chi siamo “. se necessario ci scriva in privato Info@bioclock.it

Back To Top