Domande e RisposteCategoria: Melatonina e ProvisionInterazioni con magnesio
Stefano ha scritto 1 anno fa

Buongiorno, dopo qualche mese in cui prendo melatonina zn-se + melatonina provision torno da voi con un paio di domande.
La prima riguarda il magnesio:  ho sofferto periodicamente in passato, a distanza anche di anni da un episodio all’altro, di sindrome delle gambe senza riposo.  La cosa mi creava problemi solo al momento di dormire, in quanto mi impediva letteralmente di prendere sonno, e talvolta mi faceva passare la notte in bianco o quasi…
Non ho mai voluto prendere farmaci specifici, ma utilizzavo una semplice integrazione di magnesio per qualche giorno e la cosa si risolveva.
Qualche giorno fa il problema si è ripresentato:  il primo giorno ho dato la colpa alla digestione un po’ lenta, il secondo giorno ho sperato che il problema sarebbe risolto da solo, ma ieri mi sono deciso a prendere nel pomeriggio una bustina di integratore di magnesio e fnalmente stanotte ho dormito bene.
– La prima domanda quindi è questa:  l’integrazione pomeridiana di magnesio potrebbe interagire con l’assunzione serale di melatonina zn-se e melatonina provision? In ogni caso quante ore prima delle melatonine dovrei prendere il magnesio?
La seconda domanda parte invece da una vostra precedente risposta:  dato che sono ormai circa quattro mesi che prendo le due melatonine, come credo di aver capito dovrei far controllare se la situazione è migliorata (e mi aspetto dovrebbe esserlo, visto che da quando la prendo non ho più avuto fastidi di alcun tipo agli occhi tipo arrossamento serale oppure occhi secchi oppure occhi impastati il mattino ecc. ecc).
– Dopo avuto l’esito dell’esame, cosa dovrei fare nei due casi, cioè nel caso in cui la situazione fosse migliorata oppure nel caso non fosse cambiato nulla (il peggioramento non voglio nemmeno considerarlo…) ?  E nel caso mi indicaste di riprenderne l’assunzione, dovrei farlo da subito oppure dovrei aspettare un po’ di tempo?  In pratica:  quanto dovrebbero durare gli eventuali  periodi di intervallo fra i cicli di 4 mesi?
 
Grazie infinite per la gentilezza e arrivederci
 

1 Risposte
Redazione Bioclock Staff ha risposto 1 anno fa

L’integrazione pomeridiana di magnesio non comporta nessun problema di interazione con le formulazioni del Professor Pierpaoli anche se il magnesio fosse assunto più ravvicinato alle stesse.
Consideriamo positivo l’effetto che ha ottenuto per  questo fastidioso problema che chiamano “sindrome delle gambe senza riposo “.
La vagotonia e la relativa minor tensione   prodotta sulla muscolatura liscia dal magnesio gli permette di controllare in sostanza quella che è una semplice risposta automatica della muscolatura medesima  e che provoca questo movimento assolutamente fastidioso degli arti inferiori. Lo stesso processo ottimizza secondo noi anche la stessa fase vagotonica notturna che viene prodotta dal picco melatonico notturno della compressa Pierpaoli. 
Per quanto riguarda gli effetti benefici che lei riporta da quando ha iniziato l’assunzione delle due formulazioni Pierpaoli, consideri innanzitutto molto importante la sua soggettiva percezione di benessere psico-fisico generale e lo stato di buona salute del suo apparato visivo e dei suoi occhi .
Secondo noi potrebbe continuare così . Sospendere l’assunzione di entrambi i preparati non la valutiamo una scelta molto sensata .
Sospendere tutto avrebbe solo  il significato di verificare attraverso una moratoria di paragone quali effetti benefici produce la scelta di integrare il proprio organismo con la Melatonina Zinco Selenio e ProVision o di privarci di essa .
A disposizione info@bioclock.it