Domande e Rispostepresbiopia
angelo soldo ha scritto 4 anni fa

Buonasera.
Ho 49 anni e soffro di presbiopia.
Può essere utile il provision per questa condizione?
Assumo la melatonina zn-se  2 settimane.
Grazie

1 Risposte
Moderatore Bio-Clock Staff ha risposto 4 anni fa

La Melatonina Zn Se del Professor Pierpaoli già da sè garantisce una protezione dell’apparato visivo in toto, in quanto le varie patologie o alterazioni funzionali di tale apparato procedono in parallelo con il procedere dell’età e dell’invecchiamento ,quindi l’azione antiaging della Melatonina Zn Se permette di mantenere più a lungo la corretta funzionalità del nostro campo visivo. Nella fisiologia normale la melatonina viene prodotta dalla ghiandola pineale tramite  un impulso  luminoso che parte  dalla retina  e tramite il nervo soprachiasmatico arriva alla ghaindola stessa. La ricerca del Professor Pierpaoli è partita  dallo studio dei bulbi oculari dei vitelli macellati al macello di Milano e piano piano è arrivato alla comprensione della complessa rete di collegamento che esiste nel cervello dei mammiferi tra sistema neuro-endocrino e la produzione di melatonina che la ghiandola pineale garantisce al sistema. Il ProVision nasce dall’esigenza di supportare quello che la Melatonina Zn Se fà, ristabilendo una corretta formazione del picco melatonico  notturno simile a quello della ghiandola pineale giovane, con altre molecole utili all ‘intero apparato visivo. In pratica è la stessa Melatonina Zn Se con l’aggiunta di elementi riconosciuti utili a nutrire e a sorreggere la funzione visiva. Le suggeriamo di assumere per 4- 6 mesi il ProVision per sostenere una più appropriata protezione e rallentamento della suo problema legato alla presbiopia. Quando avrà verificato questa differenza, sarà lei stesso a decidere se continuare con il ProVison o con la Melatonina Zn Se .