Domande e Rispostemelatonina e sole
luca-majnu ha scritto 3 anni fa

 
 
Buongiorno. Sono Luca di 55 anni;
Se possibile vorrei un chiarimento/opinione su questo fenomeno che mi è accaduto. Appena dopo un corso di massaggio sciamanico e meditazioni (circa un mese fà) mi sono accorto che guardando direttamente il sole, anche senza occhiali e quando è intenso, è come se lo vedessi attraverso un filtro solare (quelli che si usano per le eclissi di sole). Da allora mi sento veramente bene e ogni tanto guardo il sole quasi per gioco, apparentemente senza danni; Il sole mi appare come un cerchio più scuro e pulsante; quando distolgo lo sguardo tutto ritorna normale e non rimango abbagliato se non minimamente. Non avevo mai sentito parlare della melatonina e della ghiandola pineale, cliccando “si può guardare il sole” nell’ultimo mese ho scoperto un mondo di verità (Pierpaoli, Lissoni, Brian Weiss, etc.), ed anche il malefico fluoro e le radici naziste della farmacologia!!!  Sentendomi straordinariamente bene (nonostante da dicembre stia dormendo mediamente 4-4,5 ore con risveglio naturale e assolutamente riposato), ho pensato che quello che mi sta accadendo sia dovuto al risveglio della pineale (tramite le pratiche spirituali e il massaggio); si stanno scolorando anche alcune macchie di vecchiaia sulle mani. Nonostante io mi senta molto bene da pochissimi giorni ho deciso di sperimentare  la Melatonia-Zinco-Selenio del dr. Pierpaoli, giusto per vederne l’effetto e propagandarla agli amici e animali, assolutamente convinto che il mio stato di benessere sia dovuto al buon livello di Melatonina stimolata anche dal guardare il sole. A breve “assaggerò” anche gli altri prodotti di Pierrpaoli. Vorrei anche sapere se se il Progetto “Il borgo della Medicina a Fano” sta funzionando e se in qualche modo è possibile andarci?
Ringrazio con emozione il dr.Pierpaoli per l’enorme regalo fatto all’umanità, per il suo coraggio ed impegno.

1 Risposte
Moderatore Bio-Clock Staff ha risposto 3 anni fa

Questo forum raccoglie  varie domande e testimonianze , ma questo post certamente è molto intrigante e stimola l’indagine  e lapprofondimento di questi “fenomeni”. Leggendo queste righe  si percepisce una forza ed energia ritrovata che fa invidia. Ci sarebbe molto da scrivere per commentare. Cercando di essere sintetici, noi pensiamo che “tutto ” è collegato ed una delle chiavi di comprensione che ci permette di comprendere l’esistenza di questa connessione universale  è la ghiandola pineale .La sua esperienza fa intuire che la Natura è in perenne ricerca del mantenimento e di protezione della vita. Niente può fermare la manifetazione della vita.
In tanti anni di esperienza diretta o raccolta attraverso la testimonianza  di tante persone  che decidono  di assumere la Melatonina Zinco Selenio , un dato certo e molto costante è la descrizione di percepire questa ritrovata “energia”  che alimenta e mantiene uno ottimo stato di salute psico-fisica.
Ringranziandola per aver riportato la sua epserienza , siamo in grado di informarla che  al momento  si sta allestendo in quel di Fano uno studio della Fondazione Interbion dove le persone potranno  incontrare i medici della scuola del Professor Pierpaoli e che da questo si prevede possa far seguito la creazione di un “Borgo o Villaggio della Salute”.