Interazioni con melatonina

Domande e RisposteCategoria: Melatonina e CuoreInterazioni con melatonina
Stefano asked 2 anni ago

Salve, potrebbe esserci qualche interazione tra la Melatonina Zn-Se, un betabloccante preso al risveglio e un calcio-antagonista preso prima del riposo notturno?
Molte grazie

2 Risposte
Redazione Bioclock answered 2 anni ago

Buonasera Stefano,
L’assunzione della Melatonina Zinco Selenio Pierpaoli richiede come unica attenzione l’assunzione distanziata unicamente nel caso in cui la persona stia assumendo un farmaco a base di Beta-Bloccanti la sera.In questo caso è buona norma mantenere un distacco tra le due componenti di almeno 3 -4 ore. Naturalmente prima va assunta la preparazione antagonista dei recettori β-adrenergici e poi dopo appunto 3-4 ore la preparazione ideata dal Professor Pierpaoli.
Questa stessa “precauzione” non vale per un calcio antagonista.
Nel quadro della sua domanda si può affermare che mantenendo l’ordine  indicato ( per cui Betabloccante al mattino e calcio antagonista la sera ) non sussistono problemi di interazione o di annullamento della Melatonina Zinco Selenio e dei suoi corretti effetti.
Grazie per averci contattato!
Staff Bioclock 

Stefano replied 2 anni ago

In pratica, quindi, potrebbe essere indifferente prendere il calcio-antagonista prima oppure contemporaneamente alla Melatonina Zn-Se, o sarebbe preferibile prendere prima il calcio-antagonista e dopo (mezz’ora, un’ora?) la Melatonina?
Nel precedente messaggio avevo poi scordato l’altro farmaco che prendo, questo però durante il pranzo, la cardioaspirina: potrebbe quest’ultima in qualche modo interferire con la Melatonina Zn-Se?
Grazie ancora

Moderatore Bio-Clock answered 2 anni ago

Anche se non sussiste incompatibilità riteniamo più congruo per le  proprietà dei singoli preparati di assumere  il farmaco calcio-antagonsita almeno un ora prima dell’assunzione della Melatonina Zinco Selenio . Con questo semplicissimo accorgimento lasciamo il tempo adeguato perchè si possa espandere il relativo composto. Nel caso di dimenticanza può assumerli anche in sequenza ravvicinata.
La cardioaspirina è sempre assunta molto leggera come concentrazione e comunque in nessun caso interferisce con la molecole pinealica che lei ha scelto di usare costantemente, anche perchè nel suo caso entra in circolo a metà giornata.
Se ci sono ulteriori dubbi ci possiamo anche sentire telefonicamente.