skip to Main Content

Melatonina e piastrine

Domande e RisposteCategoria: MelatoninaMelatonina e piastrine
Massimo79 asked 8 mesi ago

Gradirei sapere se l’uso di melatonina zinco-selenio, in un soggetto di 71 anni affetto da trombocitemia essenziale ed in cura con “oncocarbide” e “clopidogrel”, è possibile o al contrario sconsigliabile in considerazione della nota attività di incremento piastrinico della melatonina.
La persona in questione soffre anche di ipertensione, tenuta sotto controllo dai farmaci, e ha un peace-maker seppur senza alcuna patologia cardiaca connessa.
Grazie.

1 Risposte
Redazione Bioclock answered 7 mesi ago

 Avevamo già risposto a questa domanda ma per un errore dovuto all’attività di manutenzione del sistema è andata persa.
Come  sottolineato in precedenza , la domanda necessiterebbe di una lunga analisi tematica e si dovrebbero fornire anche altri elementi relativi ai sintomi e segni della persona interessata .
In questo caso la persona è sotto cura oncologica e quindi impossibile verificare se assumendo  melatonina in modo costante e molto alternato nel corso del ciclo circadiano potrebbe avere dei benefici riguardo l’attività delle cellule staminali del midollo osseo . Per la situazione pressoria  e cardiaca  potrebbe essere benefica , ma bisognerebbe sentire medico e soprattutto la  persona interessata per optare all’introduzione della assunzione di melatonina.

Back To Top