fernando ha scritto 3 anni fa

Salve, vorrei sapere quale incidenza ha l’alimentazione sulla eventuale insorgenza di tumori e altre malattie,visto che sui mezzi di comunicazione non si fa che demonizzare le carni rosse , i grassi , gli zuccheri, i latticini ecc,ecc.Insomma si fa del terrorismo psicologico vero e proprio. Strano che in nessun programma a carattere nazionale (per fortuna c’e’ internet)non si parli mai di melatonina e delle sue proprieta’ benefiche, e men che meno sia stato mai menzionato o invitato il Professore Pierpaoli, sicuramente perche’ darebbe fastidio a molti. Concludendo e’ piu’ importante assumere melatonina per mantenere sincronizzato il nostro orologio biologico e quindi il nostro sistema ormonale, oppure evitare di mangiare una bistecca quando ci va di farlo, per proteggerci dalle malattie degenerative? .Grazie come sempre per la cortesia

1 Risposte
Redazione Bioclock Staff ha risposto 3 anni fa

Per noi è meglio assumere costantemente Melatonina Zinco Selenio e nel contempo mangiarsi una bella bisteccona magari di qualche manzo nostrano, quando ne sentiamo il desiderio .

Crediamo che questa sia anche l’ opinione del Professor Pierpaoli , perchè come pubblicato nei suoi libri ed enunciato nelle varie interviste o dibattiti televisivi , lui consiglia di mangiare di TUTTO , magari in modo equilibrato , ma
TUTTO.  Al di la’ delle “religioni alimentari” , biologicamente e’ opportuno nutrire l’organismo con una dieta variegata.
Spesso nel campo alimentare il professore solleva il problema della povertà degli alimenti attuali  nella loro composizione e quindi della carenza di elementi biologici indispensabili al sistema biologico del mammifero umano apportati dagli alimenti a nostra disposizione. 
Siamo daccordo con quanto da lei scritto riguardo tutta la faccenda di demonizzazione riguardo l’alimentazione che attualmente viene fatta nei confronti delle carni rosse e degli alimenti di origine animale in genere , come se i vegetali crescessero  su un altro pianeta.
Tutta la catena alimentare è collegata, come dice il Professore e quindi anche quegli alimenti biologici coltivati a loro modo in campi tenuti fuori dai trattamenti chimici e assolutamente mai trattati con pesticidi e quant’altro,  sono a contatto con l’atmosfera e prendono acqua dal cielo , quindi anch’essi sono connessi  con il mondo circostante.
La polemica attuale riguardo l’alimentazione è un modo come un altro per spostare l’attenzione sulla scarsa capacità della scienza medica di dare risposte concrete ai problemi di salute che da decenni occupano le varie campagne di sostegno finanziario. Lo spazio nei mezzi di comunicazione è a disposizione dello “status quo”. Difficile che in questo campo istituzionale della comunicazione  venga invitato  il Professore . Risulta più facile assistere alle solite discussioni in cui si parla di alimentazione , inquinamento e si sentono dire sempre  le stesse cosa da decenni riguardo la ricerca e le cause ignote che sostengono le care patologie . Anzi se ne scoprono solo di nuove.
Noi vi invitiamo a non credere a noi , ma a verificare ognuno nel proprio ambito e capacità quello che è correlato al proprio stato di salute e di ” ascoltarsi per capire e meglio percepire quello che è utile a noi stessi.
 
Morire di paura è quello che succede sempre più spesso !